Produzione e trasporti
Lavora con noi

L’approccio di sostenibilità indirizza tutti i nostri processi.

Sotto il profilo dei processi produttivi Fater ha ridotto la propria impronta ambientale.

- 33% le emissioni di CO2 per unità di prodotto dello stabilimento di Pescara (periodo: 2012-2017).

- 26% la produzione di rifiuti per unità di prodotto dello stabilimento di Pescara (periodo: 2012-2017).

Gran parte del fabbisogno energetico degli stabilimenti di Pescara e Campochiaro (CB) è coperto da energia prodotta da fonti vegetali rinnovabili o metano.

Lo 0% dei rifiuti prodotti nello stabilimento di Pescara va direttamente in discarica. I rifiuti industriali vengono recuperati e reintrodotti in parte nel nostro processo produttivo in un'ottica di economia circolare. Fondamentale è il lavoro di partnership con fornitori locali autorizzati che consente di recuperare e trasformare le componenti plastiche in arredi urbani e campi sportivi sintetici e la cellulosa in cartoni da imballaggio

Sotto il profilo dei processi logistici abbiamo operato attraverso ottimizzazione delle modalità di carico, intermodalità, mezzi green.

Più efficienti modalità di carico dei mezzi hanno consentito di eliminare dalle strade circa 2.500 camion a parità di volume. Un primo importante tassello nel quadro del trasporto sostenibile.

Abbiamo privilegiato, sia in Italia che all'estero, soluzioni intermodali (via treno e via nave), in grado di garantire i livelli di servizio, con modalità di trasporto meno impattanti. Ciò ha consentito di ridurre i chilometri percorsi su strada in favore di soluzioni di trasporto più sostenibili.

L'avvio di progetti sperimentali, come ad esempio l'utilizzo di camion a metano liquido, consente di risparmiare circa 3.600 kg di CO2 l’anno, equivalenti alle emissioni assorbite ogni anno da circa 120 alberi.